p013_1_06

Schützengruppe, o più brevemente SG, è l’unico regolamento italiano paragonabile a FoW ma non è la caricatura di WH40K e non richiede di lanciare i dadi con il secchiello o di accendere un mutuo per preparare un esercito da torneo. Schützengruppe non è un regolamento per tutti, perché è diretto chi vuole combattere “seriamente” battaglie a livello tattico durante la Seconda Guerra Mondiale. Schützengruppe non è un prodotto mirato ai “power-gamer”, ma ad un pubblico che voglia divertirsi con un “pizzico” di realismo in più rispetto alla media.

Mandate pure avanti il vostro carro senza un supporto di fanteria, ed esploderà poco dopo.

p013_1_05

Schützengruppe, simply SG, is the only italian rulesbook comparable with FoW but… It is not a WH40K spin-off, you have no needing for a bucklet of dice and you didn’t have to call for a financial help to buy a tournament army. Schützengruppe is not a game for all but for the few wanting to seriously “fight” World War Two tactical engagements. Schützengruppe is not a “powerplayers” game but the one for who want to amuse with some more realism than in other games.

Try to let your tank move forward without infantry support, it will become a fireball in a short time.

Nelle partite standard e da torneo, i giocatore, al comando di una Compagnia rinforzata, saranno alle prese con tutti i tipici grattacapi che tale ruolo comporta e dovranno, tramite un innovativo sistema di attivazione delle unità, cercare di far far si che i loro plotoni, ostacolati dal nemico e dall’esitazione dei propri uomini, raggiungano gli obbiettivi indicati.

in the standard and tournament scenarioes, gamers will commands a reinforced company confronting themselves with all the headaches that this role includes and, using an innovative units’ activation system, will try to force their platoons, baffled by enemy fire and their men’s fear to overcome the enemy.

Il giocatore non deve  cercare di massimizzare l’effetto di questa o quell’arma, il combattimento è  risolto con un singolo lancio di  dado, quanto cercare di sfruttare al meglio possibile i Punti Comando che ha a disposizione in quel preciso Turno e spostare dove necessario i propri ufficiali subalterni, fondamentali per portare avanti le truppe.

Gamers musnt’t try to maximize the single weapon effect, as combat is solved with a single die roll, but utry to use at their best the command point they have in that turn moving their Co/NCo where they are usefull, where they are needed to move on your squads.

SGBase

Il manuale comprende le regole ed oltre  50 organigrammi, delle forze dell’Asse e degli Alleati tra il 1939 ed il 1940.  I giocatori possono combattere con eserciti equilibrati tra di loro grazie al meccanismo a punti incluso nel regolamento. Il gioco non richiede grandi spazi: sopra una superficie di 80 x 80 cm, quella da torneo, si può giocare tranquillamente con una compagnia per parte in 15 mm. Esiste già una nutrita comunità che svolge tornei e campagne in Italia.

Base manual includes all the rules yhou are needing ro p’lay using the over 50 ToE included for the 1939/40 axis and allied armies. To play Schützengruppe, you will not need to use the entire club as on a 80×80 cm, the standard tournament battlefield, you can easily fight with an entire company reinforced by some tank or armored car.

SG1941

Il 1941. Se sentivate la mancanza di genieri, bunker, mine, paracadutisti, aerei e Katiushe, correte a procurarvi questo modulo che vi porterà dalle sabbiose terre africane, alle sterminate steppe russe.

The 1941. If Air support, combat engineers with their mines and flamethrowers, bunkers, paratroopers and Katiusha rocket launchers, run for this first module in the SG serie.

SG1942

Il modulo sul 1942, oltre ad americani e giapponesi, inserisce anche:

• Le mezze squadre, ottime per la ricognizione, ed i relativi veicoli leggeri.

• L’abbandono, la cattura ed il riutilizzo di mezzi ed armi d’appoggio.

• La creazione di basette di rimpiazzo per ufficiali e fanterie.

• Nuove realistiche regole sui combattimenti in mischia.

• Gli aviosbarchi con alianti e l’influenza del vento.

The 1942 module, includes American and Japanese armies and more special rules dedicated to:

• Half Squads, the best recce units and their light, smaller vehicles.

• Abandoned and recovered weapons and vehicles.

• Replacements for dead/captured CO/NCO.

• Air landings and wind effects on them and the paratroopers.

Cover44

 

Il modulo al 1944 include le regole su:
• Organizzazione dei plotoni.
• Nuovi tipi di terreno.
• Movimento in corsa.
• Sbarchi.
• Uso delle Mg in difesa.
• Munizionamento speciale.
• Cariche “Banzai!”
• Ufficiali politici (Zampolit).
• Recuperi in mischia.
• Perdite e morale.
•Backblast.
• Aerei controcarro.
• Nuove regole su mine e bunker.
• Armi “imperfette”.
• Campagne (prima parte).

The 1944 module includes rules about:

  • Platoon organization.
  • New terrain.
  • Run.
  • Combat landing.
  • Mg on defence.
  • Special ammo (HESH, APCR and more).
  • “Banzai!” Charges.
  • Zampolit (political officers).
  • Recovery during melee.
  • Backblast.
  • Anti tank planes.
  • New rules for bunker and mines.
  • Dangerous weapons (more for you than for the enemy).
  • Campaigns (First part).